Trekking dal Rifugio croda da lago #weekendindolomiti

0 Condivisioni
0
0
0
0

Le Dolomiti offrono agli amanti del trekking e della montagna un’eccezionale varietà di percorsi, dalle semplici passeggiate di fondovalle alle grandi attraversate in quota.

Il giro della Croda da Lago, il percorso qui proposto é certamente da annoverare tra i più remunerativi dal punto di vista geologico e paesaggistico.

Partenza e rientro: dal parcheggio di Ponte Rucurto, dalla SP 638 del Passo Giau a m. 1708 si trova il Ponte di Rucurto da dove inizia il sentiero s. 437,al Cason di Formin s. 434 fino al rifugio CRODA DA LAGO

Durata: dalle 9 alle 11 circa (senza soste) per raggiungere dal parcheggio il Rifugio. Da lì il giorno successivo si può raggiungere il rifugio Passo Giau, il rifugio 5 torri e conseguentemente il parcheggio Rucurto camminando dalle 09.00 alle 16.00 circa.

Difficoltà: medio / senza ferrate

Mezzo iniziale: nessuno, si parte e si torna sulle proprie gambe dal parcheggio Rucurto, durata 2 giorni, dormendo al rifugio Croda da Lago, trekking fattibile anche in giornata (con 8/9 ore di camminata)

5 asine

rifugio 5 torri

Descrizione: dal Rifugio croda da lago si raggiunge Forcella Ambrizzola s.434, l’Alpe di Mondeval, Forcella Giau, Forcella Zonia e poi potete sostare e rinfrescarvi al rifugio Passo Giau m.2336 a cui arrivate per il sentiero 436. Da lì seguite le indicazioni per il Rifugio 5 torri dove potete pranzare con una bellissima vista. Post pranzo per digerire vi aspetta un’altra camminata di un’ora e mezza per raggiungere il parcheggio iniziale.

rifugio Croda da Lago

DOVE PERNOTTARE
Rifugio Croda da Lago
WEB: www.crodadalago.it
Tel: (+39) 0436 862085 – Tel casa: (+39) 0436 867387

PERIODO
da Giugno ad Ottobre

LIC

0 Condivisioni
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbe piacerti anche

Kyoto

Kyoto. L’antica capitale Giapponese. La definerei, la città dei templi. A Kyoto puoi camminare per ore, perderti nell’immenso…