5 anni di noi, caro Travelmood

0 Condivisioni
0
0
0
0

Caro diario,

Siamo al quinto compleanno di noi. Caspita, abbiamo già 5 anni. Esattamente il 28 novembre del 2013, decisi che quel giorno era il momento giusto per pubblicare i miei più svariati pensieri scritti tempo addietro, quel giorno era da ricordare per qualcosa di estremamente meraviglioso!

Siamo cambiati tanto, nell’arco di questi anni. Lui più di me o io più di lui? Bella domanda!?! Se non altro Travelmood si è ampliato, è cresciuto. È cresciuto con me, io con lui. Travelmood ha significato sicuramente una via di fuga in ambito emotivo. Mentre la consapevolezza (o la speranza?) circa il suo potenziale in ambito lavorativo è arrivata con il tempo ma è ancora in fase di maturazione.

Travelmood mi ha permesso di continuare a viaggiare anche quando mi restavano solo la mente e i sogni per farlo; dal mio letto, dalla mia poltrona in cucina, dal mio smartphone. Mi ha permesso di ricominciare ad allenarmi e a intravedere un mio timbro vocale in quell’ intricato mondo in cui tutti hanno qualcosa da dire che è la scrittura. Mi ha riconsegnato in mano una tabella di marcia con tanto di scadenze da rispettare e idee nuove da assemblare. Un datore di lavoro, insomma. 

Non ho fatto tutto da sola, però. Se nell’arco di questi anni Travelmood ha assunto una forma e i contenuti di un blog è anche grazie a chi mi supporta e sopporta da sempre, da prima ancora che il blog nascesse. Qualcuno che mi spinge continuamente ad andare avanti, e andare avanti come voglio io, s’intende. Qualcuno la cui fiducia nei miei confronti va oltre i confini dell’umana immaginazione, tant’è che a volte faccio fatica persino io a spiegarmela. 
Grazie a Matteo Dorello e a Robby, viaggiatori incalliti che continuano a raccontare i loro pensieri in viaggio.

Questo 5° compleanno di Travelmood lo dedico a tutti quelli a cui sono riuscita a strappare un sorriso : siete linfa vitale.

Vi dico Grazie!

con molto moltissimo affetto,

Lic e Travelmood, noi.

0 Condivisioni
Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbe piacerti anche

Kyoto

Kyoto. L’antica capitale Giapponese. La definerei, la città dei templi. A Kyoto puoi camminare per ore, perderti nell’immenso…