About

Benvenuto qui, a casa!

Piacere e benvenut* su Travelmood.it! Mi chiamo Licia, anno di nascita 86′, nata in provincia di Modena ed ora per amore finita a vivere nella bassa Reggiana, a Reggiolo (RE) in mezzo alla campagna insieme a Giovanni, il mio compagno Videomaker e fotografo. Ed ecco che il logo è una cinepresa, perchè insieme collaboriamo!  

Dopo un diploma in lingue e in marketing turistico, all’età di 19 anni mi son seduta dietro alla scrivania di una storica agenzia viaggi di Modena, lì seduta ci sono rimasta per 15 anni. Quanto mi ha insegnato, quanto mi ha emozionato. Quando quella scrivania era vuota ero in volo, ero a camminare, ero ad esplorare, ero ad incontrare persone e poi luoghi…oppure ero semplicemente a prendere fogli alla stampante! 🙂

Ora dopo anni di esperienza sulla mia pelle e attraverso gli occhi e l’ascolto dei racconti dei miei viaggiatori, mi definirei una sarta alternativa di viaggi autentici. 

Travelmood.it è nato a novembre 2013 proprio per promuovere e raccontare itinerari calpestati nella mia Emilia (Romagna) e nel mondo e per donare ispirazione a te che leggi.  

A gennaio 2021 quella storica agenzia viaggi per cui lavoravo ha chiuso per sempre, così ho cominciato a dedicare parte del mio nuovo tempo a:

  • una continua formazione in digital marketing e social media marketing
  • ritagliare nuovi mood in viaggio, prediligendo quelli che amo personalmente
  • creare contenuti di promozione turistica per tour operator, enti del turismo, associazioni e comuni
  • creare percorsi slow e di promozione del territorio Emiliano (MO, RE) per agriturismi, B&B che vogliano migliorare la loro comunicazione verso un turismo responsabile e lento
  • collaborare con Gio.favideo nei progetti fotografici travel & food  

ma soprattutto sto continuando ad osservare il mondo in slow mood per un futuro migliore, per me e per tutti i viaggiatori della terra  

Oltre all’esperienza sul campo che è quella che conta, ho il patentino di accompagnatrice turistica in italiano, inglese e spagnolo, sono direttore tecnico di tour operator/agenzia viaggi e guida ambientale escursionistica. La natura è il mio motore per ricaricarmi e creare. La condisco di piante, fiori, cammini, giri in bicicletta e cibo da buongustaia quale sono!

Se vuoi sapere di più su travelmood.it

travelmood viaggia con Licia
Viaggia e fa video

Ho iniziato a viaggiare sin da bambina. Ricordo ancora la prima volta che ho volato. Mia madre mi aveva fatto vedere sul mappamondo dove ci saremmo diretti: Brasile aveva detto. Mi sembrava così lontano. Ricordo ancora molto di quella prima volta. Sono perfino entrata nella cabina di pilotaggio.

Dopo quel primo viaggio lontano, ho fatto fatica a rimettermi le scarpe chiuse e stare ferma a lungo. Nella peggiore delle ipotesi quando mi sembrava di impazzire all’idea di non poter partire, prendevo un treno, un bus. Guardare dal finestrino il paesaggio che cambiava davanti ai miei occhi e vedere facce nuove, immaginare le storie che raccontavano i loro volti, in qualche modo mi portava lontano.  

Credo che l’amore per i viaggi sia soprattutto una questione di curiosità.

Essere curiosi è l’impulso a conoscere, guardare da vicino, scoprire, sperimentare, lasciarsi emozionare. L’impulso a non fermarsi mai a quello che si conosce bene, a volere capire quello che i nostri occhi percepiscono come diverso.

Viaggiando cresciamo e possiamo persino guarirci.  

A volte è proprio lontano da casa che ci ricordiamo chi siamo veramente. Anche se col tempo ho capito che è bello partire ma anche tornare alla base, nella propria tana, perché senza radici il ritorno non ha lo stesso sapore e la partenza suona la nota stonata di una fuga. Insomma questo per dire che senza viaggiare e conoscere l’autenticità di persone e luoghi proprio non so stare. Quello che ho scoperto è che l’evasione inizia però molto prima della partenza, quando si comincia a sognare.   

Non mi bastano le mie 10 ore a lavoro giornaliere, io seriamente non smetterei mai di parlare di mondo, dei progetti che sogno di seguire e dei semplici progetti sulla prossima partenza.

Se lo vorrai ti contagerò della mia passione!  Iscriviti alla mia newsletter cliccando qui!

Oppure se preferisci contattami su whatsapp, clicca sul bottone verde e dimmi che viaggiatore sei!

Con affetto e un grande e vero abbraccio

LICIA MAZZOLI

(e anche GIO vi saluta)

15 commenti
  1. Ecco già leggendo solo questo mi hai stregato!!
    Sto cercando anche io di far diventare questa passione un lavoro.
    Complimenti per tutti i viaggi che hai fatto…SANA invidia!!! 🙂

  2. Ciao!! Fare il lavoro dei sogni deve esser la cosa più bella del mondo 🙂 spero anch’io un giorno di arrivarci, per ora cerco di girare il mondo compatibilmente col lavoro e scrivo sul mio blog, passione in crescita continua.
    Buona serata e .. a presto!

  3. Questa descrizione è proprio speciale, sai?:)
    Anch’io vorrei poter trovare un lavoro nel mondo dei viaggi perché, insomma, viaggiare è l’unica cosa che mi rende veramente felice e mi fa sentire libera!
    Complimenti davvero per il tuo blog e sì, parteciperò anche al concorso! 😀
    A presto,
    Enrica

  4. che voglia di partire immediatamente!!!
    leggere la tua presentazione e i tuoi post fanno venire voglia di trovare un volo low cost, improvvisare una valigia e partire..
    🙂

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.