Costi e info generali del mio viaggio in Argentina

0 Condivisioni
0
0
0
0
10834152_10152833954181668_1510880429_n

Ho deciso di scrivere questo post perché ho ricevuto messaggi dove mi chiedevate costi e maggiori dettagli del mio viaggio in terra Argentina.

Fare un viaggio in Argentina è abbastanza costoso, ma pensavo peggio.

Avevo calcolato una spesa nettamente più alta, non mi sono privata di nulla perché una volta in quella terra non puoi pensare di non girarla. Il mio viaggio è stato parecchio itinerante, non poteva che essere così, avevo voglia di esplorarla. 

Ho volato qua e là, partendo da Buenos Aires, andando al sud e finendo al nord.

Ho utilizzato dove potevo bus, diversamente voli. Per darvi un’idea il volo Ushuaia/Buenos Aires dura 3 ore e mezzo, c’è la possibilità di arrivarci in bus, perché no, ma devi stare in giro mesi.

Dove ho alloggiato

Ho sempre scelto di alloggiare in ostelli, media di spesa circa 10 euro a persona a notte in camera condivisa. Ho sempre cercato di limare costi sul cibo, ho cercato di mangiare in posti poco turistici, fa parte del viaggio, fa parte dell’essere viaggiatore e non turista.

IMG_9767.JPGLa domanda di questi giorni rientrata a casa? “Qual’è stata la cosa che ti è piaciuta di più?”

Non so rispondervi, non ha senso questa domanda (e non prendetevela ma è un pò come la domanda: qual’è la destinazione più bella che hai visto?). Ogni posto ti lascia qualcosa. L’Argentina è una terra che ti prende, che ti affascina, ti seduce lentamente. Partendo da Buenos Aires con il suo incredibile calore, passando ai ghiacciai millenari, alle passeggiate nella natura incontaminata, alle sue immense e affilate vette innevate, ai colori dell’artigianato, alla polvere delle lunghissime strade sterrate, al vento ma soprattutto alla cortesia e alla semplicità della gente del posto. Mi sono sentita a casa, per la prima volta. Ve lo giuro. Non mi è mancato nulla.

Vi auguro un giorno, se non siete già stati, di poter vedere con i vostri occhi questa magica terra!

IMG_0460.JPG

Di seguito vi elenco il mio itinerario, i trasporti utilizzati e gli alloggi:

ITINERARIO:

3 notti a Buenos Aires + bus per Puerto Madryn

2 notti a Puerto Madryn + volo per El calafate

3 notti a El calafate + volo per Ushuaia

2 notti a Ushuaia + volo per Buenos Aires

1 notte a Buenos Aires + bus per Salta

1 notte a Salta

1 notte al santuario de los 3 pozos

1 notte a Salta

1 notte a Chicoana

2 notti a Cafayate

1 notte a Cachi

1 notte a Salta

2 notti a Buenos Aires

TRASPORTI (voli e Bus):
-Volo Alitalia a/r 440.00 euro tariffa pubblicata compreso bagaglio prenotato a giugno 2014 – Verona Roma B.Aires Roma Bologna
-bus da Buenos Aires a Salta euro 88.00 sistemazione in semicama con compagnia Andesmar
4 voli interni 805.00 euro compreso bagaglio (3 aerolineas+1 lan)
-bus da Buenos Aires a Salta euro 98.00 sistemazione in semicama con compagnia Veloz del Norte

ALLOGGI:
3 notti presso Guemes y oro hostel – zona Palermo soho di Buenos Aires
2 notti presso La Tosca hostel di Puerto Madryn
3 notti presso America del sur hostel a El calafate
2 notti presso Antarctica a Ushuaia
1 notte presso Casa aire Palermo b&b di Buenos Aires
1 notte presso Coloria hostel di Salta
1 notte presso il ristor. del santuario de los 3 pozos
1 notte presso Coloria hostel di Salta
1 notte presso Hostal del sol a Chicoana
2 notti presso Hostal Rusty-k a Cafayate
1 notte presso l’Hotel nevica de Cachi a Cachi
1 notte presso Alquimia hostel di Salta
2 notti presso Casa aire Palermo b&b di Buenos Aires

Assicurazione sanitaria 35 euro globy

Noleggio auto 7 giorni 3940 ars con presa e rilascio da Salta città – tipologia B
+ indispensabile c/credito non electron

COSTO TOTALE 2950.00 EURO

Inclusi pasti, ingressi ai parchi, trasferimenti in subte/taxi, escursioni ed extra di carattere personale.

Aiuto professionalmente viaggiatori ad organizzare viaggi in tutto il mondo, scrivimi o chiamami per qualsiasi informazione 🙂

info@travelmood.it

0 Condivisioni
0 commenti
  1. Che meraviglia di viaggio !!!
    spero di conoscerti di persona , intanto bentornata a casa e Buon Natale!
    un abbraccio
    lella

    1. Grazie Lella!
      Tornare ed essere immersi in mille luci di Natale è ancora più entusiasmante, dato che il rientro di per se puoi immaginare sia TRAGICISSIMO!Buon Natale anche a te!Un bacio Lic

      1. Immagino.. Tornare a casa non è mai facile! Penso che la difficoltà sia doppia dopo un viaggio del genere! 🙂

        Ti racconto questa: quando stavo preparando la valigia per tornare a casa dopo le mie due settimane in Spagna, quest’estate, ero davvero tristissima. Una ragazza mi ha scritto: “Vedila così: si torna per ripartire.”
        Ora, questa frase, la giro a te.
        Ti auguro altri mille e più viaggi così! 🙂

  2. Molto benvenuti in Argentina e Sudamerica amici italiani! Ce ne sono posti fantastici e della fauna autoctona splendida. Si mangia bene e ce ne sono vini squisiti. Ma soppratutto ce ne sono delle persone amichevoli che vi farano sentire benvenuti. Visitate il mio sito web dove troverete delle dritte in italiano: https://www.argtour.com/index-it.html
    Buon viaggio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbe piacerti anche