Week end a #Milano?

0 Condivisioni
0
0
0
0

Un fine settimana a #Milano? Pasqua a #Milano? Assolutamente sì, ve la consiglio!

Milano è una città super cool, offre tanto sia per giovani, sia per famiglie e senior.

Da #Modena in un paio d’ore di treno e venti euro sbarchi in pieno centro, da lì con metro o bus ti sposti ovunque, oppure puoi noleggiare un’auto con Enjoy anche solo per qualche minuto.

Dove alloggiare?

Non importa alloggiare in pieno centro, io mi affido (sia per lavoro sia per piacere) alla catena Best western. A Milano vanta una scelta incredibile di Hotels tra cui vi consiglio l’Hotel Madison e l’Hotel Galles, li trovate tutti sul sito http://bit.ly/2F4fYpl e potete prenotarli online, in più ho notato oggi che se decidete di partire per Pasqua hanno una promo con sconto del 30% cliccando qui  https://book.bestwestern.it/leisure/it/pasqua-in-italia/102.aspx

Qualche posto carino da non perdere?

Solo se non è la prima volta che visiti #Milano, quindi hai già visto il Duomo, Parco Sempione, il Vicolo dei Lavandai, la Piazza dei Mercanti, i Navigli e il Quadrilatero della Moda con i suoi shops stilosissimi potresti:

  • sorseggiare un tea al caffè letterario GOGOLAND AND COMPANYhttp://www.gogolandcompany.com/
  • tornare indietro nel tempo, tornare negli anni ’60 e pranzare o cenare da Riso e Latte http://www.risoelatte.com/ 
  • locale super carino abbinato ad un piatto di prosciutto crudo che non puoi non divorare presso la Prosciutteria Milano http://www.laprosciutteria.com/milano/
  • bere un ottimo cocktail a Lacerba http://www.lacerba.it/
  • profumo di fiori, cucina e design, dalla colazione alla cena presso Potafiori www.potafiori.com
  • fare una passeggiata nella periferia Milanese, a Milano Bovisa e Lambrate. Dove un tempo c’erano industrie e laboratori oggi sorgono gallerie d’arte e di design, mercati vintage, ristoranti e locali. Resistono le architetture sventrate dei vecchi gasometri e delle fabbriche, attorno alle quali crescono parchi urbani selvaggi.
  • visitare Fondazione Prada con il suo Bar Luce di Wes Anderson  http://www.fondazioneprada.org/ : un’istituzione dedicata alla cultura e all’arte contemporanea, vale assolutamente la pena farci un salto!
  • assaggiare Ramen, prenota subito un tavolo da Casa Ramen http://www.casa-ramen.it/
  • Hai detto arte contemporanea? In un ex fabbrica troverai installazioni monumentali e mostre temporanee, parlo di Pirelli Hangar Bicocca   http://www.hangarbicocca.org/

1223814
Quartiere Isola

sei d’accordo con me? Hai da consigliarne altri?

0 Condivisioni
6 commenti
  1. Che dire, mi sono segnata tutto!!! Tra poche settimane mi trasferirò a Milano per un po’ di tempo. Ho sempre avuto forse un po’ di pregiudizi verso questa città ma ora che inizio a conoscerla meglio… non vedo l’ora di viverla full time 🙂

    1. Devo dirti che spesso sono stata a Milano, anche io non la conoscevo. Me l’hanno fatta conoscere amici che ci abitano, mi ha veramente stupito! Sai quando ti fai un’idea di una città in un modo e poi la vivi…e te ne innamori! In bocca al lupo allora a voi e grazie del commento!

  2. Ciao Licia, ho scoperto il vostro blog mentre cerco materiale e info per Londra. E non potevo non leggere questo post …abito qui da 20 anni e adoro questa città. Spesso al sabato mattina faccio la turista nella mia bellissima Milano….quante cose da scoprire. Io vi segnalo Ammu, deliziosi cannoli siciliani riempiti al momento; hanno cominciato all’Expo e adesso hanno tre punti vendita in città. In particolare in Corso Garibaldi c’è una zona con tavolini dove gustarsi le loro specialità. Si può partire da Piazza Gae Aulenti, i nuovi grattacieli della zona Isola passando da Corso Como e Corso Garibaldi attraversare la zona di Brera per arrivare in Piazza Duomo. Una bella passeggiata con una dolce sosta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbe piacerti anche