Il valore della lentezza

1 Condivisioni
1
0
0
0

Ho discusso parecchio in questi mesi sul valore della lentezza dentro a questa velocità che aumenta sempre più.

Quante volte ci diciamo: sono di fretta, vado di fretta, corro troppo, non faccio in tempo, sono incasinata e sto andando di fretta.
Quante volte ci diciamo, non ho fatto in tempo a vedere quello…andavo di fretta. Me lo sono persa, andavo di fretta.
C’è chi promuove la lentezza ma non sa cos’è veramente, noi non siamo abituati alla lentezza e bisogna provare ad entrarci e rimanerci o almeno sapere cos’è veramente e purtroppo in pochi lo sanno, io per prima. Provare a capire cos’è e difenderla.

Non basta rallentare un attimo per cogliere il frutto della lentezza, bisogna mettersi al suo ritmo.

Il valore della lentezza ha il potere unico di trasformare ogni viaggio in viaggio di scoperta, svelandoci la storia delle cose che incontriamo, la natura.

Il maggior potere della lentezza è che ci dona il timone del tempo, lo notiamo ogni giorno quando ci troviamo immersi nella velocità. Corriamo talmente tanto da non gustarci le cose, da non viverle a pieno.

Viviamo in un vortice continuo, perseguitati da notifiche che spezzano le nostre pause, come a ricordarci che le giornate hanno senso solo se sono strapiene di qualunque cosa ma piene, al vuoto siamo sempre meno abituati, ci procura ansia.

La tecnologia non ci aiuta, anzi, ci rende complici di questa continua accelerazione che temiamo di respingere perchè abbiamo paura di rimanere fuori dal giro, di perdere qualcosa, di non sapere qualcosa.

Auguro a te che leggi di scoprire il valore della lentezza, di inserirlo nella tua vita, io insieme a te lo sto trovando, si è innescato qualcosa dentro che custodirò con cura. In più la perdita di un lavoro e sicuramente il covid19 hanno aggiunto linfa vitale.

Come riconquistarla

La riconquista del tempo va a beneficio sia di chi la pratica in modo attivo usando mezzi lenti, sia di chi abita posti che vengono trasformati in luoghi lenti o attraversati dalla lentezza. Appena intuiamo i vantaggi della lentezza, li amiamo e capiamo che svincolarci ci fa vincere.

Se sei interessato all’argomento ti consiglio il libro di Paolo Pileri che si chiama “Progettare la lentezza”. Aiuta a comprendere maggiormente il concetto e il potere della lentezza.

1 Condivisioni
2 commenti
  1. Mai parole piu’ belle sono state scritte da una persona cosi’ giovane ma cosi’ profonda nell’animo e nella sua ricerca.auguri

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Potrebbe piacerti anche